Matrimonio a Las Vegas… in jeans!

Chi ha detto che per sposarsi bisogna vestirsi da lord e principesse?
Il 14 Ottobre 2011 (15 Ottobre, in Italia), ho giurato amore eterno. L’ho fatto a Las Vegas, un po’ perché costava meno e un po’ perché era l’unica chance che avevamo di sottrarci al matrimonio in grande stile e con duecento invitati voluto, di norma, dai parenti. Non è esattamente una notizia last minute, sono già passati sei mesi, ma al tempo non avevo ancora aperto il blog e, adesso che l’ho fatto, ho pensato di parlarvene. Non voglio però parlare della cerimonia, delle avventure/disavventure, dell’emozione e dei festeggiamenti. Piuttosto, anche a costo che mi tiriate lattuga e pomodori, volevo discutere con voi ‘l’abito’ che ho scelto (preparatevi psicologicamente)…

Siete cadute dalla sedia?
Ebbene si, io e mio marito abbiamo deciso di sposarci in jeans! Lo so, questa idea cozza un po’ con lo scenario classico, i pizzi, i veli, le perline e gli abiti dal taglio principesco… ma, in fondo, il corsetto c’era! Questa fantasia ci ronzava in testa da molto, moltissimo tempo e, nonostante l’avessimo accantonata quasi fino alla fine (avevo scelto e comprato un abito ‘normale’), è riesplosa all’improvviso. La voglia di fare la mattata era così prepotente che, alla fine, non abbiamo potuto resisterle!

Inutile dire che si è trattato delle nozze più ‘comode’ mai registrate, per non parlare di quanto sia stato divertente (si, mi diverto con poco :P) registrare le reazioni degli amici e dei passanti, anche se questi ultimi non erano poi così stupiti: a Las Vegas si celebrano matrimoni di tutti i tipi, il nostro non ha rappresentato che una goccia nel mare delle stranezze di cui gli sposi sono capaci.
Se potessi tornare indietro rifarei probabilmente la stessa cosa (cambiando le scarpe, forse. Oserei qualcosa di estremo come un paio di stivali da cowgirl con sperone :P), salvo la parte in cui, per una sfortunata serie di eventi, rimaniamo improvvisamente senza un soldo e dobbiamo optare per un banchetto nuziale a base di pizza…

Ma tanto sapete come si dice, no?

…WHAT HAPPENS IN VEGAS STAYS IN VEGAS!!

Corsetto: ChiliRose | Gonna: Esprit | Leggings: H&M | Stivali: Anna Field

AD:
Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)