San Valentino: il vero romanticismo lo propone ActionAid

È arrivato, non c’è più tempo: San Valentino è lì, ti attende al varco, insieme a lei/lui e alle sue (probabili) aspettative. La seratina perfetta, il regalo perfetto… sì, sì, lo so, ne abbiamo già parlato e ho già chiaramente espresso la mia scarsissima convinzione circa regali cuoriciosi, pucciosi ed estremamente didascalici. Ma non è che non sia romantica, intendiamoci, è che chiaramente non siamo tutti romantici allo stesso modo, la concezione stessa del termine romanticismo è troppo soggettiva.

E così, dopo avervi parlato di possibili regali ‘alternativi’, forse poco ortodossi ma senza dubbio efficaci, oggi – in extremis – voglio comunicarvi che ho trovato un regalo davvero romantico.

E l’illuminazione è arrivata attraverso queste vignette di Gud che ironizzano sui 4 tipi di Valentini – l’ansioso, il romantico, il ripetitivo e il creativo (quest’ultimo mi ha fatta sbellicare, andate a vedere!) – che condividono lo stesso problema, seppure trovando soluzioni decisamente diverse: la difficoltà di individuare il regalo perfetto per esprimere il proprio amore per il partner.

Action aid ansia regalo san valentino vignette Gud adozione a distanza sensibilizzazione
Si tratta di una – divertente e intelligente – campagna di sensibilizzazione lanciata da ActionAid al fine di suggerirci una più che valida alternativa: regalare, a San Valentino, un’adozione a distanza. Un doppio gesto d’amore, per il proprio compagno e per chi ne ha veramente bisogno: bambini denutriti (tanti, troppi ancora) che, grazie a questo gesto, potranno ricevere cibo, cure mediche e istruzione.

Sensibilizzazione adozione a distanza Action Aid San Valentino 2017
Adozione a distanza San Valentino 2017 regalo romantico
E allora, come dicevo, eccolo qui. L’ho trovato. Questo è il vero romanticismo, quello che dice ‘ti amo così tanto che vorrei che il mondo intero si sentisse investito da questo amore. Amiamoci e amiamo insieme‘.

Vedete? Tutti sono romantici, basta solo toccare le giuste corde.

AD:

Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)