Curve in lungo: un maxidress per un’occasione elegante.

Il lungo non conosce limiti, ha un fascino tutto suo e può essere adatto ad ogni occasione d’uso. Stampato, colorato, allegro per il quotidiano; elegante e impreziosito da dettagli luminosi per le grandi occasioni. Ed è di questa seconda tipologia che parliamo oggi.
Ecco una selezione di maxidress curvy e plus size adatti ad occasioni importanti.

Qualche piccolo consiglio?

  1. Se l’occasione è un matrimonio, la regola vuole che non si indossino né il nero né il bianco.
  2. Per armonizzare le forme in caso di fianchi abbondanti, preferite lo stile impero (la svasatura parte direttamente da sotto il seno).
  3. Un abito molto semplcie può, inizialmente, apparire di minore impatto. Ma ricordate che una tinta unita senza fronzoli può essere reinterpretata mille volte utilizzando accessori diversi, un abito di per sé elaborato lascia meno spazio alle interpretazioni!
  4. Gli abiti lunghi, in questa stagione, sono praticamente tutti privi di maniche. Se il vostro punto debole sono le braccia, non rinunciate a un abito meraviglioso: munitevi, piuttosto, di un coprispalle/bolero elegante. Evitate blazer e giacche lunghe: lungo su lungo potrebbe appesantire troppo il look (e la figura) e rovinare l’effetto!
AD:
Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)