Elena Mirò: è tempo di Party Jeans! – Seconda parte

Ricordate l’articolo di qualche giorno fa sui Party Jeans?
Finalmente è arrivato il momento di mostrarvi il resto!

Per chi non avesse letto l’articolo precedente (che potete comunque leggere QUI): dal 24 febbraio al 9 marzo, nelle boutique Elena Mirò, si celebra il denim.

Siete invitate a partecipare e trovare il modello di jeans più adatto ai vostri gusti e alla vostra fisicità. Le opzioni non mancano di certo, potete scegliere tra regular, push up, skinny e jegging.

I miei preferiti, adesso posso dirvelo, sono i regular. Trovo che sia il modello che meglio si adatta alle mie curve, e lo scopo del gioco è proprio questo: trovare la vestibilità perfetta per le proprie forme. Missione compiuta!

Ed ecco come ho voluto abbinarli:


LOOK #1 – CASUAL & ROCK

elena-miro-partyjeans-party-jeans-regular-fit-curvy-plus-size-giacca-pelle-grigia-giorgia-marino-morbidalavita-boutique-catania-prova

Ho amato questa giacca fin dal primo sguardo. Componevo altri look e, intanto, ogni volta che le passavo vicino le tiravo i bacini. A un certo punto non ho più resistito e l’ho agguantata. La maglia conferisce quel tocco di eleganza che fa, secondo me, la differenza, e il risultato è un outfit che mi piace tantissimo, soprattutto per via dell’equilibrio: è informale, casual, ma accattivante.

elena-miro-party-jeans-regular-fit-giorgia-marino-morbidalavita-outfit-look-grey-blue-white-giacca-pelle-collana-denim-boutique

 

LOOK #2 – Lovely contraddiction

look-glamour-elegante-jeans-denim-partyjeans-party-elena-miro-boutique-catania-giorgia-marino-morbidalavita

Cosa ci fanno degli accessori in raso così eleganti, una giacca in nappa d’agnello, una camicetta e un paio di jeans tutti insieme?
Creano qualcosa di unico, ecco cosa fanno! Non so cosa ne pensiate voi, ma io sono orgogliosa di aver fatto questo esperimento, perché il risultato mi piace tantissimo. Forse non indosserei questo outfit per presenziare a un matrimonio, ma penso che potrei tranquillamente farlo per andare a un battesimo. In tutta comodità, ma soprattutto esageratamente chic!

partyjeans-elena-miro-jeans-regular-curvy-plus-size-fit-your-morbidalavita-giorgia-marino party-jeans-parte-seconda-glamour-elegante-curvy-giacca-nappa-agnello-tre-quarti-pochette-decollete-denim-regular-giorgia-marino


LOOK #3 – Estate alle Eolie

party-jeans-elena-miro-catania-outfit-look-stile-curvy-plus-size-denim-camicia-skinny-bianchi-boutique-giorgia-marino

D’accordo, forse il nome di questo look apparirà un po’ troppo specifico, ma io adoro contestualizzare. Quando ho scelto gli indumenti, li ho indossati e mi sono specchiata, ho immaginato immediatamente di trovarmi a passeggiare per le stradine di Lipari o Salina, al tramonto, nel mese di luglio. La camicia over in garza chambray ricorda una normale camicia in denim, ma è morbidissima e così leggera che quasi non la senti. Il jeans bianco elasticizzato è comodo e versatile e fa subito estate. La kefiah è opzionale, ma aggiunge quel quid che rende l’insieme un po’ più ricercato.

elena-miro-party-jeans-bianchi-skinny-primavera-estate-camicia-denim-giorgia-marino-morbida-la-vita-boutique-catania

EXTRA

Vi ricordate il look che ho proposto nella sezione Stories of Friendship del nuovo sito Elena Mirò?
Ho pensato di reinterpretarlo, con qualche piccola variazione, anche dal vivo. Che ve ne pare?

elena-miro-partyjeans-stories-of-friendship-nuovo-sito-giorgia-marino-curvy-blogger-morbida-la-vita-jeans-camicia-look-set-outfit-conisiglio-shopping

E anche la seconda parte del mio racconto è giunta al termine. Spero di essere riuscita a trasmettervi almeno un po’ del mio entusiasmo, e di avervi invogliate a recarvi nella boutique Elena Mirò più vicina a voi per unirvi alla festa!

Per saperne di più, scoprire le collezioni e le iniziative in corso, visitate il sito ufficiale di Elena Mirò.

AD:
Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)