Booty Babe Art, le bambole curvy di Spencer Davis

C’è chi riduce le curve usando Photoshop. Spencer Davis, invece, ha iniziato aggiungendole a una bambola skinny.
Questione di punti di vista, insomma. Appassionato di arte e modellismo, questo artista statunitense (di Los Angeles, per l’esattezza) ha trovato la sua dimensione unendo le proprie passioni: collezionismo, scultura, modellismo e… bellezza non stereotipata!

Scopro l’esistenza di queste meraviglie solo oggi, grazie a una segnalazione di Simone, che tiene sempre gli occhi aperti (io invece sonnecchio, è evidente). Non potevo che segnalarvele a mia volta.

Inoltre, indagando, ho scoperto che Spencer ha avviato una campagna di Crowd Funding su kickstarter per finanziare una serie di nuove bambole. La campagna si è conclusa con grande successo lo scorso Gennaio, raccogliendo quasi il doppio della cifra proposta come goal. Congratulazioni!

Il sito ufficiale (e lo shop!) di Booty Babe Art
La pagina Facebook

AD:

Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)