Italian Curvy Party – Casting Keyrà: il gran finale.

Il 6 maggio, a Bologna, si è concluso il casting Keyrà– al termine di un lungo percorso intrapreso, ormai 4 mesi fa, da oltre 300 candidate.
Io, Alessandra (Verdementa), Barbara (Beautiful Curvy), Marged (La diva delle curve) e Miria (Plus… Kawaii!) eravamo lì, insieme ad Alberto Cacciari (che in questa occasione ha celebrato i suoi 30 anni di attività!), Elisa D’Ospina e allo staff ‘tecnico’, in veste di giurati.

italian-curvy-party-alberto-cacciari-keyra-blogger-elida-d-ospina-casting-vincitrici-festa-30-anni-over

La preparazione ai festeggiamenti serali è iniziata già la mattina, quando le 30 finaliste Keyrà (riunite per l’occasione al Centergross di Bologna) sono state truccate, pettinate e fotografate professionalmente in quella che può essere considerata una prova generale per testare le loro abilità come modelle. Il gruppo era (realmente) eterogeneo per età, altezza, misure, tipologia fisica, colori, attitudini, provenienza, poiché l’unico requisito era indossare una taglia superiore alla 44 italiana! E ve le voglio fare vedere tutte (anche se in piccolo, perché altrimenti avrei dovuto rinunciare):

tutte-le-30-finaliste-casting-keyra-shooting-ufficiale-modelle-curvy-curve-plus-size-moda-alberto-cacciari-blog-blogger-bologna-centergross

Ci si aspetterebbe, da una situazione come questa, un clima di tensione e (quasi) nevrosi: e invece no; se c’è una cosa che ho notato, che mi ha colpito, fin dal mio arrivo al Centergross e dal primo contatto con le ragazze è l’atmosfera euforica, l’allegria dilagante. Per carità, sono sicura che ci fosse l’emozione, ho visto e percepito anche quella e, probabilmente, ci sarà stata anche un po’ di sana competizione (che, tuttavia, non ho captato)… ma la sensazione più evidente era che tutte, nessuna esclusa, si stessero divertendo e stessero in qualche modo realizzando un desiderio.

Il live show è stato presentato da Elisa D’Ospina. Le ragazze hanno sfilato in gruppi di dieci e non sono mancati i colpi di scena: al termine della sfilata è partito un flashmob in onore di Alberto Cacciari, una coreografia ideata dalle ragazze in occasione dei suoi 30 anni di attività!

party-keyra-italian-curvy-plus-size-vincitrici-finaliste-blogger-abbracci-bologna-alberto-cacciari live-show-casting-keyra-30-anni-alberto-cacciari-flashmob-flash-mob-coreografia-finaliste-over

Il clima festoso, però, non ha risparmiato alla giuria (e, dunque, anche a noi) il dispiacere di dover selezionare solo tre vincitrici: chiusi nella nostra stanzetta ci siamo confrontanti (e scontrati) e vi dirò che non è affatto facile, perché avevamo già empatizzato, c’eravamo fatti trasportare dalla simpatia delle ragazze, dai loro sorrisi, dalle battute e dalla speranza nei loro occhi e, OVVIAMENTE, avremmo voluto che vincessero tutte!

i-giurati-keyra-italian-curvy-party-blogger-alberto-cacciari-elisa-d-ospina-morbida-la-vita-verdementa-beautiful-curvy-diva-delle-curve-plus-kawaii

Nonostante le difficoltà siamo riusciti a metterci d’accordo, e a spuntarla sono state: FEDERICA GERMANI, 25 anni di Bussi sul Tirino, misure 105/77/105; FRANCESCA GALIOTTA 23 anni di Lecce, misure 103/85/112 e BEATRICE BERNARDINI, 25 anni di Roma misure 108/90/108.

finaliste-casting-keyra-6-maggio-2014-bologna-centergross-francesca-federica-beatrice

E dopo l’incoronazione, via ai festeggiamenti: ci attendevano un ricco buffet e un po’ di meritato relax!

Una giornata intensa, una bellissima festa e anche un’ottima occasione per confrontarsi: io e le mie amiche/colleghe blogger, infatti, abbiamo avuto modo di fare una chiacchierata sulla moda curvy e plus size insieme ad Alberto Cacciari, trovando nuovi spunti di riflessione e argomenti stimolanti che porteranno, così ci auguriamo, ad un arricchimento bilaterale e forse, nuove idee e nuove attività. Stay tuned!

blogger-morbida-la-vita-plus-kawaii-verdementa-beautiful-curvy-plus-size-diva-delle-curve-alberto-cacciari-over-keyra-bologna

AD:
Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)