Golden Globes 2016 recap!

English

Cosa potrebbe spingere una persona seria e impegnata (ehm) come me a stare sveglia tutta la notte attaccata alla TV? Bastano due parole (e no, non sono cuore e amore): Golden Globes!
Per non parlare, poi, di chi conduce la premiazione… maaaa passiamo alle cose serie, ché del mio fangirling per Ricky Gervais non potrebbe fregarvene meno!
Partiamo subito col red carpet e vediamo quali sono (secondo me e Chiara a.k.a. Il fantsama) i look più belli della premiazione:

Jennifer Lopez
Jennifer Lopez
Jamie Alexander
Jamie Alexander
Kirsten Dunst
Kirsten Dunst
Jennifer Lawrence
Jennifer Lawrence
Sophia Bush
Sophia Bush

Menzione speciale per le attrici curvy e plus size, la cui presenza aumenta di anno in anno:
Melissa McCarthy, nominata come miglior attrice in una commedia, Spy, Amy Schumer, nominata per la stessa categoria con il film Trainwreck, Queen Latifah, nominata come miglior attrice per miniserie (Bessie) e Viola Davis come miglior attrice per una serie drammatica (How To Get Away With Murder). Che dire, abbiamo coperto un po’ tutte le categorie!

Melissa McCarthy - GOlden Globes 2016
Melissa McCarthy
Amy Schumer wearing prabal gurung - Golden Globes 2016
Amy Schumer
Queen Latifah - Golden Globes 2016
Queen Latifah
Viola Davis - Golden Globes 2016
Viola Davis

La più affascinante secondo noi? Amy Schumer: con il suo bellissimo abito di Prabal Gurung ma, soprattutto, con la sua incredibile carica, ci ha lasciate senza parole. Al secondo posto, Viola Davis nel suo vestito scintillante.

E adesso passiamo ai vincitori:

Miglior film drammatico
The Revenant

Miglior attore drammatico
Leonardo DiCaprio, The Revenant

Migliore attrice drammatica
Brie Larson, Room

Miglior commedia
The Martian

Miglior attrice in una commedia o musical
Jennifer Lawrence, Joy

Miglior regista
Alejandro G. Inarritu The Revenant

Miglior attrice in una serie drama
Taraji P. Henson, Empire

Golden Globe alla carriera
Denzel Washington

Migliore Sceneggiatura
Aaron Sorkin, Steve Jobs

Miglior attore non protagonista
Sylvester Stallone, Creed

Miglior attore in una commedia o musical
Matt Damon, The Martian

Miglior attore in una serie drama
Jon Hamm, Mad Men

Miglior attrice non protagonista
Kate Winslet, Steve Jobs

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv
Christian Slater, Mr. Robot

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv
Maura Tierney, The Affair

Miglior attrice in una serie comedy o musical
Rachel Bloom, My Crazy Ex-Girlfriend

Miglior attore in una miniserie o film tv
Oscar Isaac, Show Me a Hero 

Miglior serie televisiva comedy o musical
Mozart in the Jungle (Amazon)

Miglior miniserie o film per la televisione
Wolf Hall (BBC)

Miglior colonna sonora originale
Ennio Morricone, The Hateful Eight

Miglior film d’animazione
Inside Out

Miglior film straniero
Il figlio di Saul (Ungheria)

Miglior attrice in una miniserie o film tv
Lady GagaAmerica Horror Story: Hotel

Miglior attore in una serie comedy
Gael Garcia BernalMozart in the Jungle

Miglior canzone originale
“Writing’s on the Wall,” Spectre, Sam Smith, Jimmy Napes

Miglior serie televisiva drama
Mr. Robot (USA)

Noi siamo piuttosto felici delle assegnazioni. E voi? Siete d’accordo con la giuria o avreste preferito che vincesse qualcun altro?

AD:

Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)

  • Veronica

    Non ho seguito i Golden Globe, quindi grazie per il riassunto! Vorrei solo dire, ma quanto e bella Jennifer Lopez!!!!