Passione shopping: cosa non può mancare nell’armadio quest’estate

L’estate è appena cominciata, la voglia di sfoggiare i look più adatti a questa stagione aumenta di giorno in giorno e il nostro armadio non può non essere all’altezza della situazione. Per evitare di farci prendere la mano dallo shopping sfrenato, però, è meglio sapere quali sono le tendenze più gettonate di quest’anno. Scopriamole insieme!

Camicie e jeans in prima linea

Camicia e jeans estate 2019

Le collezioni presentate dai giganti della moda per la primavera/estate di questo 2019 parlano chiaro: la camicia sta vivendo una grande riscoperta che dà spazio a rivisitazioni fantasiose e ad abbinamenti inaspettati per i capi più classici. Dai modelli più classici e sofisticati a quelli dall’anima spensierata, è difficile non trovarne una che non faccia al caso proprio. Se volete essere al passo coi tempi, quindi, non abbiate paura di osare e lasciatevi conquistare dalle camicie a stampa floreale o in denim, tornate in voga quest’anno. Se non amate le stampe, andate sul sicuro con una classica camicia bianca, un vero evergreen che non passerà mai di moda (ma attenzione a come la indossate!), oppure con una “oxford” dal taglio maschile.

Per quanto riguarda i pantaloni, invece, sono i jeans a farla da padrona quest’estate. Quali modelli scegliere? Puntate sui mom fit o su quelli a palazzo: questi modelli sono infatti comodissimi e adatti anche a chi ha un fisico curvy, grazie al loro taglio dritto che slancerà la silhouette. Ma non è tutto: come avrete avuto modo di vedere nel corso di quest’anno, vanno alla grande anche i cosiddetti “distressed”, quindi il mio consiglio è di farne scorta su siti come yoox.com, che propongono tantissimi tipi diversi di jeans strappati da donna, adatti a tutte le tasche.

Torna anche l’animalier

Cappello animalier estate 2019

Le passerelle di quest’anno hanno visto anche un nuovo grande ritorno: parliamo dell’animalier, una delle tendenze che amo di più. Le stampe leopardate, zebrate, pitonate e muccate sono infatti tornate in tutte le vetrine, per le gioia delle nostalgiche degli anni Ottanta e delle influencer più in vista. Date le fantasie eccentriche di questo stile, però, bisogna saper abbinare i capi animalier per evitare il rischio (fin troppo frequente) di scadere nel cattivo gusto. Come fare? Indossatene un solo pezzo per volta: se avete un top zebrato, ad esempio, lasciate nell’armadio quella borsetta pitonata che vi piace tanto; in caso contrario andreste infatti a creare troppo caos nel vostro outfit, finendo per non valorizzare il capo in questione.

Image credits:

Giorgia Marino

Curvy blogger italiana, graphic designer, social manager, copywriter... e tante altre cose (piuttosto noiose) che vi risparmio volentieri. Mi piace fare di tutto e, come tutte le persone eclettiche, ho il sospetto di non eccellere in niente :)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.